26 settembre 2018

Amare la natura è un modo di vivere

Antonella Bellutti, testimonial Kiwa per tutto l’anno 2018, è una donna dalle mille risorse, caratterizzata da una grande forza d’animo, che le ha permesso di realizzarsi in numerosi ambiti. Il suo rispetto verso il prossimo e verso l’ambiente fa di lei un esempio di moralità e onestà, che noi di Kiwa seguiamo fermamente.

Dopo i due ori olimpici nel ciclismo su pista, Antonella si è confermata campionessa anche nell’insegnamento, nella scrittura (citiamo il suo libro uscito nel 2017 “La vita è come andare in bicicletta”) e nella lotta per i diritti delle donne. Di pari passo con la sua crescita personale e interiore, Antonella ha sempre sviluppato con successo tutte le sue iniziative e le sue passioni, che negli anni si sono evolute ma sono sempre state affrontate con l’integrità che contraddistingue la sua persona.

La sua ultima sfida, in termini di tempo ma non di importanza, è la gestione della Locanda Itinerande con Viviana Maffei. La locanda è situata nel gruppo delle Dolomiti di Brenta meridionale nelle Valli Giudicarie in Trentino-Alto Adige, un luogo di pace e tranquillità, che offre ai visitatori la possibilità di soggiornare in mezzo alla natura di Andogno e di fare trekking, arrampicate, ferrate, giri in mountain bike e sci in tutte le zone limitrofe.

Questa attività è uno dei modi in cui Antonella Bellutti esprime il suo interesse e il suo amore verso la natura e il rispetto dell’ambiente, limitandosi non soltanto alla cura della locanda ma allargando il suo impegno anche alla coltivazione di un orto a produzione biologica e alla creazione di piatti basati su ricette vegane.

Kiwa condivide il pensiero di Antonella per cui il concetto di civiltà e sostenibilità coincidano. È importante per noi considerare la sostenibilità come qualcosa “a prescindere”, qualcosa senza la quale non si dovrebbe più vivere, per consegnare alle generazioni future un mondo migliore. Kiwa, assieme ad Antonella, si impegna e chiede di fare altrettanto ai suoi stakeholder, nella lotta per il rispetto del pianeta Terra.