28 maggio 2019

Cigognola ottiene la Certificazione in accordo allo Standard UNI ISO 37001 per la prevenzione della corruzione.

Il Comune di Cigognola (PV) è il primo Comune italiano ad ottenere la Certificazione in accordo allo Standard Internazionale UNI ISO 37001 che permette l’adozione di un sistema di gestione per la prevenzione della corruzione efficace contro la lotta a questa problematica diffusa.

Justice.jpeg

Con l’ottenimento della Certificazione in accordo allo Standard Internazionale UNI ISO 37001, il Comune di Cigognola raggiunge un importante risultato: è infatti il primo comune italiano ad ottenere la certificazione che dimostra l’implementazione di un Sistema di Gestione per la prevenzione della corruzione. Lo sviluppo di questo Sistema di Gestione comporta una serie di vantaggi, tra cui il controllo e la sorveglianza da parte di un Ente di parte terza indipendente e accreditato, come Kiwa. Questo aspetto permette di attuare politiche e implementare procedure concrete ed efficaci contro la lotta alla corruzione, superando il livello di prevenzione che è possibile raggiungere dal solo rispetto dei requisiti di legge vigenti in materia. L’importanza di questo risultato è anche data dal fatto che “il modello organizzativo digitalizzato” implementato dal Comune di Cigognola, si presenta come modello di riferimento, replicabile da altri Comuni del territorio nazionale.

In Italia, la corruzione è uno dei reati che spicca nel Catalogo dei Reati cui trova applicazione il D.Lgs. n. 231/2001; la corruzione intesa come corruzione verso la Pubblica Amministrazione è stato uno dei primi reati ad entrare a far parte del Decreto. Il settore pubblico italiano si caratterizza per alti livelli di corruzione, scarsa trasparenza e conflitti d’interesse, di conseguenza, il conseguimento della Certificazione in accordo allo Standard UNI ISO 37001 è un importante traguardo da raggiungere.

La Certificazione UNI ISO 37001 per la prevenzione alla corruzione.

La Certificazione in accordo alla norma ISO 37001 è rivolta a qualsiasi organizzazione che intende prevenire, individuare e risolvere i problemi legati al fenomeno della corruzione, dalle PMI alle grandi multinazionali, passando per le aziende operanti nel settore pubblico o appartenenti a qualsiasi altro settore. Lo Standard ISO 37001 è la prima norma internazionale sui Sistemi di Gestione progettata per aiutare le organizzazioni a combattere il rischio di corruzione nelle loro operazioni e lungo l’intera catena del valore, promuovendo una serie di misure e controlli svolti da parte di un Ente terzo, indipendente e accreditato.

Il Sistema di Gestione in accordo alla seguente norma costituisce una vera e propria opportunità di sviluppo delle politiche aziendali nell’ambito della responsabilità sociale d’impresa e fornisce requisiti minimi e spiegazioni utili per l’implementazione e il benchmarking di un sistema di gestione anti-corruzione, fornendo ai manager, investitori, dipendenti, clienti e altre parti interessate la certezza che specifiche e appropriate misure siano state adottate per ridurre al minimo il rischio di corruzione.

Iscriviti alla Kiwa Newsletter per rimanere costantemente aggiornato sulle novità del gruppo, gli aggiornamenti normativi, gli sviluppi di mercato e i corsi in primo piano!

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione