22 ottobre 2019

Gas Appliances Regulation (GAR): aggiornamento sugli scenari post-Brexit.

Il 31 Ottobre è la data decisiva per la definitiva uscita del Regno Unito dall’Unione Europea. Tuttavia, i possibili scenari di mercato non sono ancora così chiari. Scopriamo come Kiwa, indipendentemente da ciò che accadrà, supporta i propri clienti in questo processo.

eva-dang-EXdXLrZXS9Q-unsplash.jpg

In seguito alla Brexit, il panorama delle attività di Testing e Certificazione per diverse categorie di prodotti, relativi processi e normative legate all’importazione ed esportazione di quest’ultimi, subiranno dei cambiamenti. Poiché dopo la Brexit il Regno Unito non sarà più uno Stato membro dell'UE, le attuali certificazioni da parte di un organismo notificato con sede in United Kingdom potrebbero dover essere sottoposte ad un processo di ri-certificazione da parte un organismo notificato dall'Unione Europea.

Grazie alla cooperazione tra le società del Gruppo Kiwa (con base in Regno Unito come nello spazio dell’Unione Europea), sarà un processo semplice, che richiederà una revisione minima. Inoltre, per i clienti Kiwa UK è già stato previsto un trasferimento ad uno degli organismi notificati Kiwa con sede nell’Unione Europea.

È importante sottolineare però, che se il Regno Unito dovesse lasciare l’Unione Europea con i dovuti accordi, la marcatura CE rilasciata da un organismo notificato con sede nel Regno Unito, potrebbe essere valida fino alla fine del periodo di transizione (31 dicembre 2020, allo stato attuale).

Il Mercato del Regno Unito

Per quanto riguarda i prodotti che ricadono all’interno dei requisiti del Regolamento GAR (EU) 2016/426, nella fattispecie gli Apparecchi a Gas, che hanno ottenuto la suddetta certificazione da un organismo notificato del Regno Unito, allo stato attuale riteniamo che il certificato GAR possa rimanere valido come prova di conformità UKCA. In merito a questo, le autorità britanniche hanno dichiarato che saranno validi, per un certo periodo di tempo, tutti i prodotti certificati CE da parte di un organismo notificato del Regno Unito, ma che introdurranno un nuovo schema di valutazione della conformità che avrà una struttura molto simile ai requisiti di conformità CE.

Scopri di più sul sito www.kiwa.com >>

Iscriviti alla Kiwa Newsletter per rimanere costantemente aggiornato sulle novità del gruppo, gli aggiornamenti normativi, gli sviluppi di mercato e i corsi in primo piano!

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione