Per i componenti metallici in acciaio e alluminio per uso strutturale utilizzati nelle costruzioni, i fabbricanti dovranno attenersi alle disposizioni previste dalla norma armonizzata EN 1090-1, apponendo la Marcatura CE.

La Norma specifica i requisiti per la valutazione di conformità in riferimento alle caratteristiche del prodotto e, quando applicabile, alle caratteristiche strutturali di progetto.

La Norma copre anche i componenti in acciaio utilizzati in strutture composte da acciaio e calcestruzzo, e si applica a componenti strutturali sia prodotti in serie che non, inclusi i kit. La Valutazione di conformità delle caratteristiche strutturali è basata su:

  1. Progetto strutturale (calcoli strutturali o test supportati da calcoli)
  2. Caratteristiche del componente / prodotto

La base per l’affissione della Marcatura CE è costituita da:

  1. Una Dichiarazione di Prestazione redatta dal fabbricante
  2. Un FPC - Certificato di Controllo di Produzione di Fabbrica emesso da un Organismo Notificato