La norma ISO 22005:2008 si rivolge a tutte le organizzazioni che si occupano del settore agroalimentare che vogliono garantire la sicurezza del proprio prodotto, anche tramite il sistema di rintracciabilità.

La norma ISO 22005:2008 nasce dall’esigenza di valorizzare particolari caratteristiche di prodotto, quali l’origine/territorialità e le caratteristiche peculiari degli ingredienti, oltre che soddisfare le aspettative del cliente. 

La norma ISO 22005 ha recepito due leggi italiane sul sistema di rintracciabilità nelle filiere agroalimentari e sul sistema di rintracciabilità nelle aziende agroalimentari. 

Il solo sistema di rintracciabilità non è in grado di garantire la sicurezza del prodotto alimentare, ma può sicuramente dare un importante contributo al raggiungimento di tale obiettivo; grazie a questa norma si può risalire fino al punto della filiera in cui si è originato il problema e procedere, se necessario, con il ritiro “mirato” del prodotto. 

I vantaggi apportati dalla norma sono molteplici: 

  • rispondere alle richieste esplicite del consumatore 
  • definire la storia e l’origine del prodotto 
  • facilitare eventuali ritiri o richiami dei prodotti commercializzati 
  • identificare le responsabilità di ciascun operatore della filiera 
  • facilitare e migliorare il controllo e la comunicazione di specifiche informazioni che riguardano i prodotti agro-alimentari 
  • garantire il rispetto dei regolamenti vigenti e la trasparenza presso il consumatore 
  • valorizzare caratteristiche specifiche del prodotto: origine territoriale, ingredienti, ecc 
  • soddisfare le aspettative del cliente

I punti chiave della norma sono: 

  • definire gli obiettivi, la normativa e i documenti del sistema di rintracciabilità 
  • definire i prodotti e ingredienti oggetto di rintracciabilità 
  • identificare tutti i fornitori 
  • identificare la posizione di ogni organizzazione presente nella filiera alimentare 
  • identificare i flussi di materiali 
  • identificare le modalità di gestione della filiera e le informazioni che devono essere gestite