La Certificazione Kiwa-UNI si rivolge ai produttori di tubi e componenti in plastica e gomma, rubinetti, valvole, prodotti sanitari metallici, industriali o domestici, per il trasporto e la distribuzione di acqua e gas.

L’apposizione del marchio KIWA-UNI certifica la conformità delle componenti plastiche e metalliche a contatto con acqua e gas alle norme nazionali ed internazionali UNI, UNI EN e ove richiesto, all’autorizzazione tossicologica italiana (DM 174), con il riconoscimento da parte dell'Ente Italiano di Normazione (UNI).

Talvolta, le normative internazionali potrebbero non approfondire sufficientemente alcuni importanti aspetti circa la sicurezza e le prestazioni minime dei prodotti, oppure non prevedere una verifica costante del rispetto dei requisiti richiesti. Kiwa, con la Certificazione KIWA-UNI garantisce il rispetto dei requisiti nazionali ed internazionali e assicura che i livelli di qualità e affidabilità dei prodotti certificati richiesti, siano mantenuti nel lungo periodo attraverso ispezioni e controlli periodici.

La Certificazione rende chiara e distintiva l’attenzione degli operatori di questo settore rispetto al tema della sicurezza del prodotto, fornendo al mercato la certezza che i componenti commercializzati, in caso siano a contatto con acqua potabile, non rilascino contaminanti nocivi, e in generale che siano prodotti sicuri per l’utente.

Inoltre, nella pagina dedicata, è possibile consultare l’elenco dei prodotti certificati KIWA-UNI per garantire maggiore trasparenza e fornire un utile punto di riferimento per chi opera nel settore dell'edilizia.


Il processo di ottenimento

  1. Valutazione del prodotto;
  2. Se necessario, prove iniziali di omologazione;
  3. Audit iniziale per il controllo della produzione;
  4. Dopo il rilascio del certificato, il mantenimento della certificazione avviene attraverso i controlli annuali sul processo produttivo e sui prodotti realizzati.