La marcatura CE per le attrezzature in pressione, effettuata in accordo alla Direttiva PED si rivolge a tutti i fabbricanti di attrezzature in pressione sottoposte ad una pressione massima di progetto PS superiore a 0,5 bar.

Le attrezzature in pressione sottoposte ad una pressione massima di progetto PS superiore a 0,5 bar e destinate ad essere immesse per la prima volta sul mercato dell’Unione Europea, sono soggette alla Direttiva 2014/68/UE, a garanzia dei requisiti di sicurezza richiesti dal mercato.

La PED riguarda solo l’immissione sul mercato comunitario delle attrezzature in pressione, ma non dà indicazioni in merito ai requisiti relativi all’esercizio e manutenzione delle stesse, tali requisiti sono definiti dai regolamenti nazionali.

Il supporto di Kiwa Italia al fabbricante è costante, dalla fase iniziale del processo in cui si pone particolare attenzione alla scelta della procedure (“moduli”) di valutazione della conformità tra quelli indicati nel testo della Direttiva e utilizzabili per l’attrezzatura specifica, all’analisi del fascicolo tecnico e nella fase di ispezione finalizzata al rilascio della certificazione fino alla successiva sorveglianza, se applicabile.