Le certificazioni in riferimento ai Regolamenti Europei 303 e 304/2008​ si rivolgono alle aziende che operano nel settore dell'installazione, manutenzione, assistenza e monitoraggio su impianti di condizionamento, refrigerazione e antincendio, che contengono Gas Fluorurati. 

I Regolamenti Europei 303 e 304/2008​ prevedono che le aziende, operanti nel settore dell'installazione, manutenzione, assistenza e monitoraggio su impianti che contengono Gas Fluorurati, siano in possesso di una certificazione emessa da un Organismo di Certificazione accreditato, nel rispetto del Regolamento UE 517/2014 per la riduzione del rilascio in atmosfera di gas dannosi. 

Alla Certificazione del Servizio si lega strettamente la Certificazione dell'Operatore FGas che, a beneficio dell'organizzazione e dello stesso professionista, qualifica l'operatore che esercita un controllo tecnico operativo sul funzionamento delle apparecchiature e degli impianti contemplati dal Regolamento UE 517/2014. In particolare, il suo operato riguarda il contenimento, l'uso, il recupero e la distruzione dei gas fluorurati ad effetto serra elencati nell'allegato I del regolamento europeo citato.
Le due certificazioni garantiscono al mercato, in modo chiaro e trasparente, la qualità e l'efficienza delle attività erogate, comunicando al potenziale cliente l'effettiva presenza di procedure e competenze chiave per i servizi di installazione, manutenzione e riparazione delle apparecchiature contenenti FGas.
Tra gli altri benefici, la Certificazione in accordo ai Regolamenti 303 e 304 permette alle organizzazioni di qualificarsi sul mercato garantendo la propria capacità di conseguire, e mantenere nel tempo, gli standard di servizio dichiarati verso l’esterno.