La norma UNI 10574 si rivolge alle società che erogano Servizi di Interpretariato e che scelgono di offrire un servizio con elevati standard di qualità ponendo particolare attenzione a tutti gli aspetti correlati al servizio.

In un mondo globalizzato sempre più caratterizzato da un’economia multilingue, è necessario che i servizi di interpretariato unitamente a quelli di traduzione, siano allineati ad uno standard qualitativo di alto livello che li delinei come affidabili e di qualità.
La norma UNI 10574 definisce il Servizio di Interpretariato, sia esso simultaneo, consecutivo, sottovoce o di trattativa. A questo la norma aggiunge requisiti sulla fase di progettazione del processo di erogazione del servizio, dalla preparazione del contratto all’erogazione, per finire con la fase di monitoraggio e controllo.
La certificazione in accordo alla norma UNI 10574 permette inoltre di porre particolare attenzione ai requisiti linguistici e tecnici richiesti all’operatore e al responsabile, allo scopo di attestare il raggiungimento ed il mantenimento dei livelli di qualità del servizio.