In Kiwa dal 2014: il racconto di Albo van Hateren

Albo van Hateren, 27 anni, lavora attualmente come Business Development & Strategy Consultant per Kiwa. “Durante il periodo successivo ai miei studi, mi sono reso conto che avevo molte conoscenze a livello teorico nell’ambito della ricerca, ma mi mancava un’esperienza lavorativa pratica. Da sempre ho sempre desiderato essere coinvolto in attività di tipo tecnico, che potessero arricchire il mio bagaglio di esperienza. Quindi il ruolo di Account Manager per la nostra divisione di ricerca Kiwa Technology, in cui ho avuto l’opportunità di costruire una nuova linea di business internazionale, è stato un perfetto punto di partenza.”

Da quando è entrato in Kiwa, nel 2014, Albo ha già fatto notevoli passi avanti. “Dopo il ruolo di Account Manager, ho ricoperto quello di Business Developer per la Service Line Assurance ed ora sono Corporate Business Development & Strategy Consultant.”

Diversità nel lavoro

“Quello che mi piace davvero del lavoro in Kiwa, è la diversità del nostro lavoro, dei nostri clienti, delle nostre divisioni e delle persone che vi lavorano. Come conseguenza diretta del nostro veloce processo di crescita, oggi ogni parte di Kiwa ha una sua storia, ha avuto un suo sviluppo su competenze ed esperienze differenti. Per questo ogni settimana imparo e trovo sempre nuovi (e preziosi) spunti per proseguire nel mio lavoro, pur essendo una delle persone che meglio conosce le molteplici sfaccettature di Kiwa! Inoltre, anche se abbiamo tutti background diversi, c’è una cosa che ci accomuna: la capacità e la volontà di migliorare sé stessi e l’azienda in cui lavoriamo. Siamo un’azienda diversa dalle altre, dove non vi sono percorsi predefiniti, ognuno si costruisce il proprio, sulla base delle proprie conoscenze ed esperienza, con il beneficio delle moltissime opportunità che permettono che ciò avvenga. In Kiwa devi solo prendere coscienza delle tue conoscenze e capacità, che tout-court si possono trasformare in opportunità.”

Dare il proprio contributo

"La partecipazione e la voglia di mettersi in gioco è fondamentale lavorando in Kiwa: se ci si impegna davvero, è possibile sfruttare al massimo le proprie capacità ed avere un impatto positivo sui nostri clienti, sull’azienda e sui propri colleghi. Ed infine, contribuisci a creare un mondo migliore."

“Viaggio molto, collaboro con molte persone interessanti e motivanti, in un’azienda che garantisce un luogo positivo e sostenibile in cui vivere. E ho l’opportunità di migliorare me stesso e questa azienda. È questo che mi dà così tanta energia!”