La certificazione in conformità alla norma UNI CEI 11352 si rivolge al mercato delle Energy Services Companies (ESCO) che sono da intendersi come "le società che effettuano interventi finalizzati a migliorare l'efficienza energetica".

In linea con la crescente offerta normativa ISO a livello di MSS (Management System Standard) specifici di settore con focus sui processi “core” delle organizzazioni, la norma UNI CEI 11352 ha come obiettivo principale quello di descrivere per tutte le Energy Service Company i requisiti minimi e le capacità necessarie. Questo per poter offrire servizi di efficienza energetica conformi alla UNI CEI EN 15900, in linea con le esigenze del mercato e nel rispetto delle attese e delle aspettative delle parti interessate e dei destinatari finali del servizio.

La norma UNI CEI 11352, elaborata sulla base dei principi resi nell’ art. 16 del decreto legislativo n. 115/08, che recepisce la regolamentazione europea (Direttiva 2006/32/CE), rappresenta uno strumento di sostegno alle politiche nazionali ed internazionali in termini di efficienza, riduzione del consumo di energia e prevenzione degli sprechi. Tale norma completa il quadro normativo rappresentato dalla ISO 500011 (relativa al Sistema di Gestione per l’Energia), dalla UNI CEI 11339:(relativa ai compiti e alle competenze degli Energy Manager) e dalla norma UNI CEI/TR 11428 (relativa alle diagnosi energetiche).
In particolare la UNI CEI 11352 descrive i requisiti generali e le capacità (organizzativa, diagnostica, progettuale, gestionale, economica e finanziaria) che una ESCO deve possedere per poter offrire i servizi di efficienza energetica e fornisce una lista di controllo per la verifica delle capacità delle ESCO e i contenuti minimi dell’offerta contrattuale del servizio di efficienza energetica offerto.

La certificazione in accordo alla norma UNI CEI 11352 permette alle aziende di documentare il sistema di governo dell’organizzazione ne consente la conoscenza e la condivisione da parte del personale per garantirne la motivazione e il diretto coinvolgimento nel conseguimento degli obiettivi definiti e del loro miglioramento continuo in ottica di soddisfazione delle parti interessate e dell’utente finale del servizio. A questo si aggiungo benefici economici e di immagine, garantiti dalla possibilità di rendere visibile attraverso il conseguimento di una certificazione specifica di settore il proprio impegno nel rispetto di requisiti qualificanti e distintivi dei servizi di efficienza energetica con garanzia di risultati, inoltre consente di ottenere benefici del brand che si traducono in vantaggi competitivi sul mercato locale ed internazionale.