18 ottobre 2019

Sostenibilità e Qualità in mare: i vantaggi della Certificazione MSC.

La Certificazione MSC è uno tra i più importanti standard attivi per promuovere le attività di pesca sostenibile in tutto il mondo. Scopriamo l’importanza della Certificazione e perché ottenerla.

jakob-owens-GoRsrsoxoL8-unsplash.jpg

La pesca intensiva ha causato, negli ultimi decenni, gravi conseguenze all’habitat marino come l’impoverimento delle risorse e l’estinzione di alcune specie. Gli aspetti legati alla pesca sostenibile, alla tutela degli ecosistemi marini e l’abuso delle risorse ittiche sono temi sempre più di attualità e di grande interesse per l’opinione pubblica. Questo però non si traduce sempre nella conoscenza dei requisiti o delle motivazioni per cui è importante adottare tecniche di pesca sostenibile.

Secondo le definizioni delle principali associazioni che operano su questo tema a livello mondiale, come Greenpeace e MSC, la pesca sostenibile è definita come quell’attività che rispetta l’habitat e l’ecosistema marino, prelevando solo le risorse che servono, senza sprechi e con mezzi che hanno un basso impatto sull’ambiente, portando vantaggi a tutti i protagonisti della filiera ittica: dal pescatore al consumatore finale. Il principio fondamentale è considerare il mare e le risorse ittiche un bene comune e da tutelare per le generazioni future.

Al di là della quantità pescata, quello che realmente fa la differenza è come l’attività viene effettuata. Sono proprio le tecniche e le modalità utilizzate a rendere la pesca sostenibile o meno. Ma come dimostrare che la pesca avviene con tecniche non distruttive per i fondali marini? Come dimostrare che la propria attività rispetti i principi etici e sostenibili?

Una tra le soluzioni più efficaci, che permette di implementare e dimostrare al mercato che la propria attività di pesca è sostenibile, è ottenere la Certificazione MSC - Marine Stewardship Council.
MSC è un’organizzazione internazionale non-profit nata per affrontare il problema della pesca non sostenibile con lo scopo di garantire l'approvvigionamento di prodotti ittici anche per il futuro. Lo Standard MSC è stato sviluppato dall'industria ittica in collaborazione con le organizzazioni per la protezione dei mari. Esso riflette i migliori standard di gestione e le conoscenze scientifiche più aggiornate e condivise a livello internazionale con l'obiettivo di dimostrare le migliori pratiche internazionali per la pesca sostenibile.

I tre principi fondamentali che devono essere soddisfatti affinché un’attività di pesca sia ritenuta sostenibile sono:

  • Stock ittici sostenibili: assicurarsi che il prelievo di risorse sia giusto e sufficiente per la riproduzione delle specie nel tempo;
  • Riduzione al minimo dell’impatto ambientale, consentendo quindi a piante e animali marini di prosperare;
  • Efficacia gestione della pesca: le attività di pesca certificate in accordo allo Standard MSC devono essere conformi alle leggi in vigore.

La Certificazione MSC si rivolge alle organizzazioni del settore ittico, dalle aziende di pesca a quelle di stoccaggio e trasformazione. È utile per dimostrare l'applicazione delle migliori pratiche di pesca e per validare e tracciale la trasformazione e la vendita di prodotti ottenuti dalle comunità impegnate in un'attività sostenibile.

Infatti, scegliendo di far parte del programma e usare il marchio blu identificativo della Certificazione, si dimostra ai clienti che i prodotti ittici trattati provengono da una fonte sostenibile certificata, si garantisce loro un prodotto sano e di maggiore qualità e sicuro. L’efficacia della Certificazione MSC sull’habitat marino è altresì dimostrata. Come riporta il sito ufficiale dell’Organizzazione, su 185 pescherecci certificati MSC e monitorati nel 2017, 39 hanno apportato almeno un miglioramento alla gestione degli habitat perseguendo l’obiettivo finale di garantire oceani sani e fiorenti per il futuro.

Partecipando al programma MSC, pescatori, pescherie e aziende di trasformazione del pesce in tutto il mondo possono contribuire a garantire la fornitura di prodotti a base di pesce nel futuro e allo stesso tempo il marchio blu, consente ai clienti di riconoscere i prodotti provenienti dalla pesca sostenibile certificata MSC in fase di scelta di consumo.

Iscriviti alla Kiwa Newsletter per rimanere costantemente aggiornato sulle novità del gruppo, gli aggiornamenti normativi, gli sviluppi di mercato e i corsi in primo piano!

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione