5 marzo 2021

F-Gas e l’importanza della Certificazione per un futuro più sostenibile

Kiwa, con le certificazioni in accordo ai Regolamenti Europei 2015/2067 e 304/2008, supporta le aziende nel dimostrare la propria conformità e nel dichiarare al mercato che il proprio personale è qualificato per svolgere operazioni su apparecchi contenenti F-Gas.

fgas - Copia.jpeg

Nel quadro generale dei protocolli internazionali sui cambiamenti climatici (Protocollo di Montreal e Protocollo di Kyoto), l'Unione europea si è impegnata attivamente a ridurre le emissioni di sostanze lesive per lo strato di ozono e di sostanze ad effetto serra.

Nello specifico il Regolamento F-Gas (UE) 517/2014 è una delle concretizzazioni della politica ambientale che l'Unione ha deciso di adottare per contenere, prevenire, e ridurre le emissioni di gas fluorurati ad effetto serra.

Nonostante non danneggino lo strato di ozono nell'atmosfera, i gas fluorurati sono infatti potenti gas serra, con un effetto di riscaldamento globale fino a 23.000 volte quello del biossido di carbonio (CO2), e le emissioni sono ad oggi in forte aumento. Dunque, l’obiettivo dell’attuale regolamento, applicato a partire dal 1° gennaio 2015, è la riduzione entro il 2030 delle emissioni di gas fluorurati nell’UE di due terzi rispetto ai livelli del 2014.

In Italia, le modalità di attuazione del regolamento sono disciplinate dal DPR 146/2018, definendo l’obbligo di certificazione per tutte le imprese che svolgono attività di installazione, riparazione, manutenzione, assistenza o smantellamento di apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento d'aria, pompe di calore fisse e apparecchiature di protezione antincendio contenenti gas fluorurati a effetto serra.

Kiwa sinonimo di trasparenza, fiducia e progresso

Certificando le imprese e le organizzazioni in accordo ai Regolamenti Europei 2015/2067 e 304/2008, nel rispetto del Regolamento (UE) 517/2014, Kiwa è al fianco degli operatori del settore per dimostrare e dichiarare al mercato che il personale della propria organizzazione è qualificato per svolgere operazioni su apparecchi contenenti F-Gas e che l'azienda opera con procedure conformi, agendo in modo chiaro e trasparente.

Inoltre, in quanto partner per il progresso, supporta da sempre le aziende nell’adottare politiche sostenibili, promuovendo attraverso le sue attività, il raggiungimento degli SDGs (Sustainable Development Goals) delle Nazioni Unite. Nello specifico, Kiwa riconosce la conformità al Regolamento (UE) 517/2014, fondamentale per il raggiungimento dell’SDG 13 “Agire per il clima”, il quale scopo è combattere i cambiamenti climatici e le loro conseguenze.

Scopri di più

Iscriviti alla Kiwa Newsletter per rimanere costantemente aggiornato sulle novità del gruppo, gli aggiornamenti normativi, gli sviluppi di mercato e i corsi in primo piano!

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione