22 aprile 2020

Approvvigionamento responsabile del calcestruzzo: nasce la Certificazione CSC.

Il calcestruzzo è ad oggi uno dei materiali da costruzione più utilizzati al mondo, sia per le sue prestazioni tecniche, sia per la facilità di reperire i suoi materiali costituenti. Ma qual è il suo impatto sull’ambiente? Kiwa attraverso il Rating CSC aiuta le imprese del settore a valutare i propri livelli di sostenibilità ambientale, etica ed economica.

Il calcestruzzo è ad oggi uno dei materiali da costruzione più utilizzati al mondo, sia per le sue prestazioni tecniche sia per la facilità di reperire i suoi materiali costituenti. Si stima infatti che circa il 70% della popolazione globale viva all’interno di abitazioni costruite in calcestruzzo, la cui produzione annuale è di circa 10 miliardi di tonnellate.

Tuttavia, le imprese del settore si ritrovano a far fronte a numerose pressioni per implementare la sostenibilità delle loro attività. Infatti, non solo la produzione di calcestruzzo necessita di grandi quantità di acqua ed energia, ma secondo lo studio condotto da Chatam House uno dei suoi principali componenti, il cemento, è responsabile per l’emissione di CO2 nell’atmosfera pari all’ 8% del totale globale, concorrendo pesantemente all’ inquinamento ambientale.

Per questo motivo nasce a supporto delle imprese la Certificazione promossa dal Concrete Sustainability Council (CSC). Sviluppata dai partner dell'industria del calcestruzzo di Europa, Stati Uniti, America Latina e Asia in collaborazione con gli Enti di Certificazione come Kiwa, la Certificazione CSC è una Certificazione di Prodotto progettata per supportare le aziende di calcestruzzo, cemento e aggregati e che si applica tipicamente a tutti i prodotti fabbricati e forniti dagli stabilimenti.

Un esempio, sono gli impianti di produzione di calcestruzzo preconfezionato, che possono ottenere dunque un certificato CSC. Questo avviene attraverso un Rating per soglie di punteggio di sostenibilità ambientale, etica ed economica. Sono infatti 4 i diversi gradi di Certificazione: bronzo, argento, oro e platino, relativamente a come l'organizzazione si distingue in termini di sostenibilità.

LOGHI CSC.jpg

La Certificazione CSC è inoltre applicabile non solo ai singoli siti ma all'intera catena di fornitura: I fornitori di cemento e aggregati possono ottenere infatti un "certificato di fornitore CSC", riconosciuto all’interno dello schema di Certificazione nella categoria "Filiera di Custodia”. (Chain of Custody)".

Promossa in Italia da Federbeton, Federazione di Confindustria che raggruppa la filiera del cemento e del calcestruzzo, nel ruolo di Regional System Operator (RSO), la Certificazione CSC riconosce in Kiwa, socio fondatore dello schema di Certificazione, un organismo “apripista”, in quanto ha già certificato in Europa più di 50 impianti produttivi.

Perchè scegliere la Certificazione CSC?

In un contesto in cui i temi della responsabilità sociale e ambientale sono sempre più rilevanti al livello globale, la Certificazione CSC fornisce ai produttori prove concrete da condividere con i propri stakeholder, dimostrando l’origine sostenibile delle materie prime utilizzate, migliorando la propria reputazione e la percezione dell’Organizzazione agli occhi di clienti e azionisti.

Lo schema CSC è inoltre riconosciuto come sistema di Certificazione di Approvvigionamento Responsabile per calcestruzzo, cemento e aggregati, dai maggiori sistemi internazionali di valutazione della sostenibilità degli edifici, come BREEAM, LEED e DNGB, un forte vantaggio competitivo per poter essere valutati finanziariamente nelle politiche governative di acquisti verdi.

Kiwa, partner fondatore di CSC e Organismo di Certificazione leader nel settore del calcestruzzo, grazie all’esperienza e alla competenza dei suoi professionisti e al suo vasto portafoglio di servizi è in grado di supportare i propri clienti nel raggiungimento e nel mantenimento della Certificazione. La sinergia dei diversi servizi offerti permette infatti alle Organizzazioni di considerare Kiwa come unico interlocutore, in grado di supportare le loro attività verso una maggiore Responsabilità Sociale e d’Impresa.

Scopri il servizio di Rating CSC di Kiwa

Fonti:

www.concretesustainabilitycouncil.com

www.rinnovabili.it

Iscriviti alla Kiwa Newsletter per rimanere costantemente aggiornato sulle novità del gruppo, gli aggiornamenti normativi, gli sviluppi di mercato e i corsi in primo piano!

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione