26 marzo 2019

DOP - Aceto Balsamico Tradizionale di Modena

Modalità di invio dati produzione UVE e sospensione adesione campagna

Dal 2012 la CCIAA di Modena ha sospeso l’aggiornamento dell’albo vigneti e relativa acquisizione delle denunce di produzione annuali , avendo ottenuto parere positivo dal MiPAAFT, procederemo direttamente alla richiesta e elaborazione dei dati relativi alla produzione e trasformazione delle uve destinate ad ABTM.

Abbiano inoltre approfittato, di questa modalità per gestire anche l’adesione/esclusione alla campagna produttiva. Per cui il modulo "richiesta annuale di adesione DOP" potrà essere inviato secondo le modalità di seguito descritte.

Tale attività, pur richiedendo da parte nostra un ulteriore sforzo organizzativo, sicuramente ci permetterà di avere dati sicuri e coerenti con la logica del piano dei controlli.


Istruzioni

  • Accedete al MODULO DENUNCIA PRODUZIONE UVE PER ABTM
  • Per la corretta prosecuzione dell’inserimento dei dati sarà necessario inserire correttamente il vostro ID ABTM e il codice di sicurezza ricevuto via POSTA
  • IMPORTANTE: in caso di UVA venduta, conferita e/o fatta lavorare da terzi, si raccomanda di individuare il corretto ID ABTM dell'operatore a cui è sta consegnata l'UVA, verificandolo negli elenchi a destra.
  • Inserire i dati produttivi relativi alla produzione e trasformazione di UVE destinate alla filiera ABTM.
  • Dichiarare l’intenzione di produzione e eventuali modifiche alla propria organizzazione. Si ricorda che dichiarando l'intenzione di produrre uva destinata alla dop ABTM si verrà inseriti nel piano di controlli e verifiche;
  • Una volta inseriti correttamente i dati premere INVIO, se non sono presenti errori, apparirà una dichiarazione riepilogativa ( MODULO DI DENUNCIA) da firmare e inviare a Kiwa Italia, secondo le modalità riportate sullo stesso modulo. In caso di modifiche significative (modifica, eliminazione o inserimento di unità vitate) nella propria organizzazione, allegare i documenti a descrizione delle modifiche: dichiarazione di superficie vitata; denuncia dei vigneti; visura catastale o contratto d'affitto; copia estratto di mappa.
  • In caso di inserimento errato dei dati, rieffettuare l'inserimento dei dati , stampare e inviare la denuncia corretta (vedi punto successivo)
  • L’invio dei dati è completato solo dopo il ricevimento da parte di Kiwa Italia del MODULO DI DENUNCIA debitamente firmato e timbrato.

Per eventuali necessità di chiarimento, è possibile rivolgersi alla D.ssa Silvia Salaris (tel. 051.459.3313 – e-mail: food@kiwacermet.it) o al Consorzio Tutela Aceto Balsamico Tradizionale di Modena (tel. 059. 208.604 e-mail consorziotradizionale@mo.camcom.it).